h2 tabletop Logo Microprogel vista0001

Generatori Idrogeno Microprogel

Descrizione prodotto

La nuova serie di generatori Microprogel Plus utilizza la più recente tecnologia a membrana polimerica (PEM) per la produzione d’idrogeno puro. L’esclusivo sistema dinamico autorigenerante “No Maintenance” delle colonne di essicazione evita i tempi morti di manutenzione tipici dei tradizionali sistemi garantendo costantemente la miglior purezza dell’idrogeno. La serie di generatori NM-H2-plus è ideale per: • Gas di trasporto x per GC-MS/GC-MS-MS • Rivelatori per gascromatografia • Gas di trasporto per GC-FID/GC-NPD/GC-TCD • Gas reagente per GC-ELCD/GC-HALL • Fast GC • Collisioni in ICP-MS e processi di Idrogenizzazione • Riempimento mini-bombole per utilizzo fuel-cell

 

Vantaggi

CONTROLLO

microprocessore interfaccia LCD touch screen con visualizzazione in tempo reale di pressione erogata, qualità dell’acqua, autodiagnostica con allarmi rivelatori di perdite H2, livello e qualità dell’acqua Massima silenziosità operativa Semplicità d’uso: totale assenza di soluzioni caustiche e rigenerazione dinamica dell’essicatore Accelerometro standard antischock Porta USB standard

CERTIFICAZIONI

CE, CSA-UL, ATEX

MIGLIORI RISULTATI CROMATOGRAFICI

L’idrogeno quale gas di trasporto è più veloce e sensibile rispetto al costoso elio. Notevole risparmio di tempo d’analisi senza perdita di risoluzione.

SICUREZZA

Il limitato volume interno inferiore a 50 ml rende il funzionamento sicuro in spazi dove l’utilizzo delle bombole è rischioso o proibitivo. L’utilizzo di comprovate tecnologie di sicurezza bloccano il sistema in caso di malfunzionamento o perdite. Un sensore opzionale è disponibile per l’installazione nel forno del gascromatografo per il monitoraggio continuo del valore di idrogeno in camera. La serie DBS Plus dispone di accelerometro standard in grado di bloccare il generatore qualora siano presenti forti scosse (es. terremoto)

RISPARMIO

L’uso del generatore d’idrogeno evita costosi impianti per il trasporto del gas dal bunker esterno all’utenza finale, oltre alla continua sostituzione di bombole per il successivo riempimento.

PRODUTTIVITA’ DEL LABORATORIO

Il continuo funzionamento 24h/24h consente la massima produttività del laboratorio, evitando perdite di tempo nella sostituzione delle bombole e per la manutenzione del sistema essiccante.

 

Diagramma

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

La produzione d’idrogeno avviene per idrolisi dell’acqua demineralizzata o deionizzata attraverso una membrana polimerica (PEM). La dissociazione elettrolitica consente di separare l’acqua nei due elementi che la compongono: l’idrogeno per l’utilizzo specifico e l’ossigeno disperso in aria. Nessun acido o soluzione alcalina viene utilizzato per il ciclo di produzione dell’idrogeno. Il brevettato sistema di essiccazione automatico, consente di raggiungere elevati gradi di purezza dell’idrogeno prodotto. L’esclusiva opzione cascading consente di collegare in serie sino a 32 unità per ottenere flussi sino oltre 32 litri anche via Intranet!

NM-H2 Plus - diagramma

 

Tabella dati

NM-H2 Plus - tabella dati

About the author

Massimo Albertazzi